Elena Dak – come la leadership dei capocarovana tuareg riesce a portare a destinazione uomini, animali e il carico di merce in una traversata di 1.200 km nel deserto del Sahara

Giulio Ardenghi

In questa intervista, Elena Dak (antropologa, scrittrice e grande esperta delle culture del deserto), che ho conosciuto a Samarcanda durante un viaggio nei Paesi dell’Asia Centrale, racconta come compiuto 1.200 km con una carovana che trasportava sale nel Sahara.

In una situazione così estrema, il ruolo del capocarovana è quello di un leader che ha la responsabilità sulla vita di decine di persone, centinaia di dromedari e carichi di valore.

Ero sicuro che da questa intervista fatta a distanza, Elena era nel deserto del Ghobi in Mongolia, uscissero i tratti salienti del vero leader.

Non sembri, questa intervista un esercizio teorico.

Ciò che sentite ha un valore pragmatico eccezionale. Il contenuto si applica agli imprenditori di casa nostra, ai manager che vogliono diventare leader, a chi vuole mettersi in viaggio con una start up evitando di non portare a termine l’iniziativa.

Risalta chiaramente come la preparazione al “viaggio” sia indispensabile.

Ma anche se il rischio deve essere calcolato al massimo, ci vuole il coraggio per fare il salto, per mollare gli ormeggi e iniziare il viaggio. Con un ottimo controllo dell’ansia e la fiducia in se stessi.

I temi principali approfonditi nell’intervista riguardano:

  • La preparazione
  • le risorse necessarie
  • la scelta del leader
  • le competenze richieste
  • le qualità umane
  • la condivisone dell’obiettivo
  • i ruoli del team
  • il coordinamento
  • l’interpretazione dei segnali sottili
  • la pazienza, la costanza, la perseveranza
  • la capacità di far fronte a eventi non noti
  • la velocità nel prendere decisioni drastiche
  • il riconoscimento di competenze specifiche
  • l’accoglienza di un nuovo membro del gruppo
  • l’autorevolezza
  • e tante altre utili e pragmatiche indicazioni per esercitare una vera leadership.
  • Un ascolto ispirante che fa spaziare la mente oltre i nostri abituali orizzonti.
Elena Dak – come la leadership dei capocarovana tuareg riesce a portare a destinazione uomini, animali e il carico di merce in una traversata di 1.200 km nel deserto del Sahara
Vota questo articolo
CONDIVIDI
Giulio Ardenghi
Giulio Ardenghi