Crescita Esponenziale Per Vincere Le Aziende Squalo

Giulio Ardenghi

Pensare e agire per ottenere una crescita esponenziale e non da prefisso telefonico è l’obiettivo di imprenditori, manager e professionisti che vogliono rimanere sul mercato da protagonisti e non essere dilaniati dalle aziende squalo. Imparare a nuotare fra gli squali senza essere divorati richiede di agire come loro. Come nel nuoto ci sono diversi stili, ma le basi sono le medesime. Occorre conoscere qual è…

Leggi l'articolo
CONDIVIDI

Il leader che serve a un’attività che vuole la crescita nel suo DNA

Giulio Ardenghi

Leader, leadership, sono diventate parole correnti, molto citate, a volte abusate. Leader si nasce o si diventa? Ma soprattutto quali sono le caratteristiche che un leader deve possedere per innestare il DNA della crescita in un’attività? L’importanza della visione chiara e definita per manager, professionisti, imprenditori e iniziatori di start-up e la inesorabile determinazione nel perseguirne la realizzazione. E come generare l’energia necessaria allo scopo…

Leggi l'articolo
CONDIVIDI

Parola d’ordine delle aziende brillanti: rivoluzione continua (ma ben gestita)

Giulio Ardenghi

Le aziende dal futuro brillante favoriscono  la rivoluzione continua: quella tecnologica-digitale e quella di una nuova forza lavoro che mal si adatta al vecchio modo di gestire i ruoli e le vecchie regole. I lavori più a rischio sono quelli “medi” (da RAL di 35.000€) che scompariranno fra 10 anni. Una sfida imprenditoriale e manageriale che se vinta, assicura vantaggi competitivi e posizioni dominanti anche…

Leggi l'articolo
CONDIVIDI

Fare impresa che impresa: difficoltà e soluzioni in 4 casi pratici di PMI italiane che hanno capito come crescere in modo costante (sconsigliato ai deboli di cuore)

Giulio Ardenghi
L'impresa di superare ostacoli

Fare impresa è un’impresa molto più difficile di quanto si pensi: difficoltà di ogni tipo, dallo scegliere il posizionamento a strutturare l’azienda in modo tale da mettere i clienti al centro delle attività; dallo scatenare l’immaginazione all’uso efficace del mobile marketing; dal considerare nuovi canali all’uso del Conto Economico come GPS della gestione aziendale. Ecco 4 casi pratici (e come sempre inediti) di aziende italiane…

Leggi l'articolo
CONDIVIDI

Tim Cook ed Apple: un esempio di Mindfulness leadership

Giulio Ardenghi

Ci tengo a riportare per esteso il discorso fatto da Tim Cook, capo di Apple, ed erede di Steve Jobs, in difesa dei diritto di uguaglianza contro la discriminazione. Nello stato dell’Indiana è passata una legge locale che permette per motivi religiosi comportamenti discriminatori verso alcune minoranze. Tim Cook, CEO dell’azienda con un valore di 700miliardi di dollari, la prima al mondo, prende posizione pubblicamente…

Leggi l'articolo
CONDIVIDI