Parola d’ordine delle aziende brillanti: rivoluzione continua (ma ben gestita)

Giulio Ardenghi

Le aziende dal futuro brillante favoriscono  la rivoluzione continua: quella tecnologica-digitale e quella di una nuova forza lavoro che mal si adatta al vecchio modo di gestire i ruoli e le vecchie regole. I lavori più a rischio sono quelli “medi” (da RAL di 35.000€) che scompariranno fra 10 anni. Una sfida imprenditoriale e manageriale che se vinta, assicura vantaggi competitivi e posizioni dominanti anche…

Leggi l'articolo
CONDIVIDI